Se non sei morto, cerca di vivere

Il 63% degli italiani sta soffrendo di malessere psicologico a causa del Covid e dei mutamenti socio-economici causati dalle restrizioni per il contenimento dei contagi. Lo rivela uno studio condotto da Elma Research, che elenca i malesseri più segnalati:

• insonnia e difficoltà a dormire (20 %)
• tristezza (18 %)
• paura (17 %)
• mancanza di energia o debolezza (14 %)
• mancanza di piacere nel fare le cose (13 %)
• panico e ansia (10 %)

Secondo la Società Italiana di Psichiatria un italiano su tre è a rischio di disturbi da “trauma da pandemia”.


Siamo sempre più chiusi in noi stessi e frustrati, demotivati e “spenti”
. Abbiamo perso e stiamo perdendo il piacere di vivere, stiamo esaurendo le risorse, anche interiori, a cui abbiamo attinto. Siamo stanchi. Non abbiamo voglia neanche di pensare ad una vacanza, perché il futuro è incerto, di comprare un vestito, perché tanto non possiamo uscire, di chiamare i nostri amici, perché tanto non possiamo vederli.

Un’indagine condotta dalla Fondazione Soleterre rincara la dose: il 67% degli intervistati ritiene di aver vissuto un evento traumatico. Bel in 25% ha pensato seriamente al suicidio.
Questa situazione ha amplificato le nostre fragilità, privandoci delle nostre reti di supporto: le relazioni.

La condivisione è un aspetto fondamentale del nostro benessere mentale e corporeo, ci aiuta a non sentirci soli e isolati. Il contatto con le persone sostiene la speranza, incoraggia, motiva, aiuta.
Le nostre reti relazionali hanno potere terapeutico, ci tengono in vita, ci mantengono vitali.

Per uscire positivamente da questa situazione, a prescindere dagli sviluppi sanitari ed economici, è necessario recuperare la nostra vitalità.

Se non sei morto, cerca di vivere. Coltiva i tuoi sogni, le tue relazioni, la tua vitalità e la tua sessualità. Tutte le espressioni che nutrono la tua anima e ti forniscono quelle risorse interiori che senti di non avere più.

 

Se quanto scritto ti incuriosisce puoi contattarci per qualsiasi approfondimento o informazione.

 

    Voglio rimanere aggiornato con le iniziative iscrivendomi alla newsletter


    OPPURE PARLANE DIRETTAMENTE CON NOI:

    Gloria di Capua (328 3083753) e Maurizio Lambardi (347 5918384)
    (Counselors, Life Coaches e Costellatori Familiari)

    TI ASPETTIAMO CON GIOIA!


    Se poi vuoi ricevere notizia dei nostri articoli più importanti e degli eventi che realizziamo nel corso dell’anno, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *