Non aspettare nessuno: l’arte di essere indipendenti

Non è necessario “aspettare” o avere il consenso per fare scelte che sentiamo giuste per noi. Aspettare ci rendiamo dipendenti. L’importante è fare scelte per sé e per il proprio benessere, indipendentemente dall’altro. Prendersi la responsabilità, anche se può fare paura. Mai abbandonare se stessi. Che cosa posso fare io per me stesso e per il mio benessere?

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *