, ,

La croce di Riemann-Thomann

La croce di Riemann-Thomann

Sicuramente a molti di voi sarà capitato di frequentare una persona che si dimostrava restia a seguirvi in attività sportive.

Vuoi venire a ballare con me? Andiamo in palestra?

Proposte che cadevano nel vuoto e che spesso si univano ad una mancanza della cura estetica, del corpo. Cosa succede in questi casi ancora più spesso? Che la frequentazione si interrompe, in un triste strascico di grigio.

Poi, a distanza di tempo, si vede sfilare accanto un essere incredibilmente tonico e allenato; un fulgido esempio di atletismo e perfezione. Incredibilmente si tratta della stessa persona, che all’interno di un nuovo entourage amoroso, si è addirittura prodigata lei stessa nel salutismo.

Incredibile! direte voi, ma si tratta in realtà di qualcosa che accade frequentemente e spontaneamente cambiando partner.

Abbiamo pensato questo articolo prendendo spunto da un quaderno di appunti di uno di noi dal quale abbiamo ripreso volutamente l’immagine così come nell’originale.

In pratica se osserviamo la foto e leggiamo la spiegazione sottostante, è possibile comprendere il fenomeno, utilizzando una tecnica di analisi che si chiama La Croce di Riemann-Thomann .
Quando entriamo in relazione con altre persone, soprattutto nelle relazioni di lunga durata, tendiamo a polarizzarci (estremizziamo e amplifichiamo alcune nostre peculiarità in contrapposizione a chi ci stiamo relazionando) indipendentemente da chi incontriamo come nel caso di Mario che si polarizza con la mamma in un modo, e con l’amico in un altro.

ZONA A – MARIO è abbastanza costante nelle sue abitudini e abbastanza invaso (ha bisogno di ampi spazi personali)
ZONA B – LA MAMMA DI MARIO ama stare vicino al figlio ed è costante anche lei nelle proprie abitudini, lo invita di sabato e gli fa sempre il mangiare preferito di Mario
MOVIMENTO 1 Mario sta bene nell’abitudine costante della mamma ma fa il movimento 1 rispetto alla mamma che lo vuole vicino, cioè si contrappone rispetto alla richiesta di mamma – immaginate che ci sia come un elastico che si tende.
ZONA C – STEFANO amico di Mario è invaso (ha bisogno di ampi spazi personali) come Mario ma, all’opposto, ha una vita sregolata.
MOVIMENTO 2 Mario fa questo movimento per non lasciarsi trascinare dall’amico Stefano nella sregolatezza, e anche in questo caso tra Mario e Stefano l’elastico immaginario piano piano si tende sempre di più.
OMBRA DI MARIO in questa zona si trovano tutti coloro che con il loro modo di essere sono il nemico, l’antipatico, l’opposto di Mario in tutto, con lui è no su tutti i fronti! Impossibile intendersi…

Così si forma la polarizzazione che avviene nei gruppi e nei rapporti. Allo stesso modo si creano i ruoli.

Gli amici si scelgono nella stessa nostra zona.

Il partner – attenzione – nella zona complementare!

Adesso sarà più facile comprendere il fenomeno preso in esempio all’inizio. Ecco perché con qualcuno ci siamo sempre comportati in un modo ma quando frequentiamo un altra persona scopriamo di comportarci in un altro modo, fino a ricoprire un ruolo diverso. In alcuni casi potrebbe accadere di passare dalla posizione di leader a quella di gregario passando da colui che propone e trascina a colui che segue l’altro.


Il programma di crescita personale e cura della relazione “Tantra & Amore”, attraverso i suoi corsi ed eventi esperienziali, è studiato appositamente per fornire concreti strumenti di crescita personale all’individuo e alla coppia, per guardare le criticità con occhi diversi e superarle insieme.

Se quanto scritto ti incuriosisce puoi contattarci per qualsiasi approfondimento o informazione.
Ti ricordiamo che puoi consultare il Calendario di tutti i nostri eventi e, dalla stessa pagina, iscriverti direttamente.

Interagiamo volentieri anche su tutti i canali social.

Se poi vuoi ricevere notizia dei nostri articoli più importanti e degli eventi che realizziamo nel corso dell’anno allora ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter.

tantra & amore

Programma Tantra & Amore

OPPURE PARLANE DIRETTAMENTE CON NOI:

Gloria di Capua (328 3083753) e Maurizio Lambardi (347 5918384)
(Counselors-Life Coaches e Costellatori Familiari)

TI ASPETTIAMO CON GIOIA!

Se vuoi approfondire questi argomenti puoi seguire i nostri corsi, contattaci:

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Voglio rimanere aggiornato con le iniziative iscrivendomi alla newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *