La croce di Riemann-Thomann

Un classico nelle relazioni sentimentali è che il partner che dice sempre di no ad un certo stile di vita, una volta finita la storia d’amore diventi esattamente l’opposto di come si era mostrato essere con noi. Anziché pigro e restio ad uscire,  ad esempio, eccolo sempre attivo, tonico e in mezzo agli altri, con un’altra persona accanto.

Incredibile! direte voi, ma si tratta in realtà di qualcosa che accade frequentemente e spontaneamente cambiando partner.

A prescindere da eventuali reazioni di rivalsa tese a dimostrare al vecchio partner (ma in realtà a noi stessi) che si è più belli, più pimpanti e soprattutto più felici senza di lui/lei, il fenomeno ha una spiegazione diversa: il nostro comportamento cambia in base al comportamento della persona con cui ci relazioniamo.

Partiamo da un esempio semplice: se sono una persona indipendente, con una ferita da invasione, tenderò a “scappare” ed essere evasivo nel relazionarmi con una persona invadente e controllante. Più la persona estremizza la sua invasione, più io estremizzerò la mia fuga, alimentando ulteriormente i suoi tentativi di controllo, in un circuito che si polarizzerà al massimo fino a rompere la relazione stessa. Mi comporterò in maniera del tutto diversa col partner successivo se anche lui, magari, ha bisogno dei suoi spazi e rispetta i miei. La sua non invasione non farà attivare alcun bisogno di scappare.

Per comprendere meglio questo fenomeno, utilizziamo una tecnica di analisi che si chiama Croce di Riemann-Thomann che decifra le interazioni in base al dosaggio dei fattori vicino-lontano-stabilità-cambiamento.

Quando entriamo in relazione con altre persone, soprattutto nelle relazioni di lunga durata, tendiamo a polarizzarci (estremizziamo e amplifichiamo alcune nostre peculiarità in contrapposizione a chi ci stiamo relazionando). Mario, nell’esempio del disegno, si polarizza con la mamma in un modo, e con l’amico in un altro.

ZONA A – MARIO è abbastanza costante nelle sue abitudini e abbastanza invaso (ha bisogno di ampi spazi personali)
ZONA B – LA MAMMA DI MARIO ama stare vicino al figlio ed è costante anche lei nelle proprie abitudini, lo invita di sabato e gli prepara sempre il piatto che a lui piace di più
MOVIMENTO 1 Mario sta bene nell’abitudine costante della mamma ma fa il movimento 1 rispetto alla mamma che lo vuole vicino, cioè si contrappone rispetto alla richiesta di mamma – immaginate che ci sia come un elastico che si tende.
ZONA C – STEFANO amico di Mario è invaso (ha bisogno di ampi spazi personali) come Mario ma, all’opposto, ha una vita sregolata.
MOVIMENTO 2 Mario fa questo movimento per non lasciarsi trascinare dall’amico Stefano nella sregolatezza, e anche in questo caso tra Mario e Stefano l’elastico immaginario piano piano si tende sempre di più.
OMBRA DI MARIO in questa zona si trovano tutti coloro che con il loro modo di essere sono il nemico, l’antipatico, l’opposto di Mario in tutto, con lui è no su tutti i fronti! Impossibile intendersi…

Così si forma la polarizzazione che avviene nei gruppi e nei rapporti. Allo stesso modo si creano i ruoli.

Gli amici si scelgono nella stessa nostra zona.

Il partner – attenzione – nella zona complementare!

Adesso sarà più facile comprendere il fenomeno preso in esempio all’inizio.

Se con un partner ci siamo sempre comportati in un modo, nel momento in cui ne frequentiamo un altro, ci troveremo a spostarci in un altro ruolo, come reazione alla nuova persona ed ai suoi comportamenti. In alcuni casi potrebbe accadere di passare dalla posizione di leader a quella di gregario cioè da colui che propone e trascina a colui che segue.


Il programma di crescita personale e cura della relazione “Tantra & Amore”, attraverso i suoi corsi ed eventi esperienziali, è studiato appositamente per fornire concreti strumenti di crescita personale all’individuo e alla coppia, per guardare le criticità con occhi diversi e superarle insieme.

Se quanto scritto ti incuriosisce puoi contattarci per qualsiasi approfondimento o informazione.
Ti ricordiamo che puoi consultare il Calendario di tutti i nostri eventi e, dalla stessa pagina, iscriverti direttamente.

Interagiamo volentieri anche su tutti i canali social.

Se poi vuoi ricevere notizia dei nostri articoli più importanti e degli eventi che realizziamo nel corso dell’anno allora ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter.

tantra & amore

Programma Tantra & Amore

OPPURE PARLANE DIRETTAMENTE CON NOI:

Gloria di Capua (328 3083753) e Maurizio Lambardi (347 5918384)
(Counselors-Life Coaches e Costellatori Familiari)

TI ASPETTIAMO CON GIOIA!

Se vuoi approfondire questi argomenti puoi seguire i nostri corsi, contattaci:

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    Oggetto

    Messaggio

    Voglio rimanere aggiornato con le iniziative iscrivendomi alla newsletter

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *