, ,

Come liberare l’energia sessuale bloccata con il Tantra

Un’energia sessuale bloccata è la causa principale di una sessualità trattenuta e poco appagante. Attraverso il nostro Metodo Tantra diventerai più consapevole di te, imparerai a individuare i blocchi emotivi e le tensioni del tuo corpo e scoprirai come liberare l’energia trattenuta, aprendoti all’orgasmo totale e all’estasi sessuale del Tantra.

Pratiche sessuali tantriche: oltre i genitali c’è di più

La maggior parte delle persone pensa alla sessualità come a un atto destinato esclusivamente a procurare piacere in un’area ben definita del corpo: quella dei genitali. La realtà è però molto diversa, sia in termini di raggio di azione che di scopo.

Secondo il Tantra, la sessualità e l’orgasmo sono processi attraverso i quali si crea e si rilascia energia in tutto il corpo così da raggiungere uno “stato estatico” di profonda consapevolezza e contemplazione.

Aumentare il piacere nella sessualità significa ampliare la curva orgasmica e accrescere la vitalità del corpo nella sua globalità. Come? Liberando l’energia sessuale bloccata e stagnante, così da godere di una sessualità più appagante e raggiungere uno stato di benessere più ampio di quello a cui siamo abituati. Non solo nel corpo, ma dentro di noi, nella vita quotidiana e nelle relazioni interpersonali, in primis quella con il partner.
Prima però di parlarti del nostro Metodo Tantra, occorre sgomberare la strada da qualche pregiudizio.

Sesso e Tantra: sfatiamo qualche mito

#1. Il Tantra è solo sesso

Il 90% delle persone che ci contattano la prima volta è convinto che i nostri corsi di Tantra consistano nell’imparare tecniche e pratiche sessuali. Non che sia sbagliato, ma è un po’ come se per parlare dell’Universo prendessimo in considerazione il solo Pianeta Terra: una visione piuttosto riduttiva delle cose.

Il Tantra, infatti, è anche osservazione di sé e del proprio corpo. Il Tantra è vivere l’esperienza del momento ed essere presenti nel qui e ora.

Il Tantra è, in definitiva, una via per ampliare la propria consapevolezza.

E’ l’osservazione di se stessi che permette di accrescere la consapevolezza e imparare a conoscere il proprio corpo la propria energia, comprendere eventuali blocchi energetici e interruzioni al piacere, diventare coscienti delle possibilità che abbiamo di andare oltre per godere appieno della vita.

#2. Il Tantra è imparare a “durare” di più

Sentiamo spesso dire anche che “fare Tantra” significa imparare a fare l’amore per ore e ore (Sting docet), oppure apprendere tecniche di “massaggi tantrici”.

Beh, non è proprio così. Certo, esistono dei massaggi nel Tantra ma non esiste un “massaggio tantrico” propriamente detto, né tanto meno esiste una suddivisione in livelli (1,2,3 ecc…).

Ed è vero, liberando l’energia sessuale bloccata è sicuramente possibile imparare a fare l’amore più a lungo, ma sia la durata dell’unione sessuale sia i massaggi non sono il fine della sessualità tantrica. Sono strumenti per accedere a uno stato superiore.

L’orgasmo totale e l’estasi sessuale nel Tantra

Nel nostro Metodo Tantrico usiamo il Tantra come mezzo attraverso cui divenire più consapevoli del proprio corpo e dei meccanismi di difesa che bloccano l’energia interna.

Divenendo consapevoli dei blocchi e imparando a liberare l’energia sessuale bloccata, è possibile espandere la propria carica orgasmica fino a sperimentare un “orgasmo totale”, che si diffonde in ogni parte del corpo. Molto oltre, quindi, le sole zone genitali.

Quando parliamo di “orgasmo totale” intendiamo infatti un flusso di energia che scorre libera all’interno nel corpo e che può essere aumentata con l’aiuto del respiro, con il movimento fluido all’interno di un corpo morbido e con suoni.

Questa energia viene contenuta fino a quando si desidera lasciarla andare, facendo “esplodere” l’orgasmo in una liberazione piena e totale.

Questa liberazione può portare a uno “stato estatico” in cui la mente trova quiete ed entra in un profondo stato meditativo e dove si può vivere una piena connessione con il “vero sé”.

Ma per potere provare un orgasmo totale e appagante di tutto il corpo, occorre una cosa: un corpo aperto.

Energia sessuale bloccata: quali sono le cause?

È piuttosto intuitivo: un corpo morbido e vivo contiene una quantità di energia potenziale molto più grande di un corpo rigido e bloccato.

La maggior parte delle persone presenta purtroppo diverse tensioni causate da emozioni bloccate che impediscono all’energia di espandersi liberamente nel corpo.

Immagina che nel bacino vi sia un contenitore di energia. Se questo contenitore è piccolo potrà contenere una quantità di energia ridotta, che porterà a un orgasmo ridotto e localizzato nei genitali.

In casi estremi, quando questo “serbatoio” è molto ridotto, può esserci eiaculazione precoce, con orgasmi poco appaganti sia come intensità che come durata.

Molti blocchi energetici si formano durante la primissima infanzia, ma possono insorgere anche in età adulta in seguito a esperienze dolorose, incidenti, traumi, ferite di abbandono e tradimenti.

Nell’età adulta questi blocchi energetici vengono purtroppo consolidati e le emozioni represse tendono a rendere il corpo rigido e insensibile, a bloccare l’energia sessuale e a impedire alla persona di vivere a pieno e in modo soddisfacente la propria sessualità.

Impara a liberare l’energia sessuale con il Metodo Tantrico

Il nostro lavoro si basa sull’aiutare le persone a sciogliere le tensioni accumulate nel corpo attraverso il Metodo da noi ideato, che prende origine dalla nostra lunga formazione professionale e dalla sperimentazione diretta su noi stessi e la nostra relazione.

Il Metodo Tantrico è un connubio tra Tantra e tecniche occidentali provenienti dalla scuola americana di Jack Lee Rosenberg (IBP, Integrative Body Psychotherapy).

Il nostro approccio prevede un lavoro profondo su di sé, le proprie ferite e le difese caratteriali, così da portare a un risveglio dell’individuo, che sarà quindi in grado di instaurare un rapporto più intimo con se stesso, liberare l’energia sessuale bloccata e lasciarsi alle spalle le abituali “maschere protettive” per aprirsi davvero agli altri.

E a quel punto una sessualità migliore e appagante sarà solo una conseguenza inevitabile.

E a quel punto una sessualità migliore e appagante sarà solo una conseguenza inevitabile.

Un corpo sciolto e libero da tensioni ti porterà a raggiungere quello che hai sempre desiderato: una sessualità piena e appagante con il tuo partner.

Non aspettare, compila subito il form qui sotto per ricevere tutti i dettagli del nostro Metodo Tantrico!


 


Se ti è piaciuto questo articolo, allora potrebbe interessarti anche il corso L’Onda del Piacere, un seminario esperienziale a base di Tantra e Integrative Body Counseling che si svolge nelle splendide campagne di Volterra tutti gli anni nel mese di aprile.

Grazie al corso “L’Onda del Piacere” potrai:

  • tornare in contatto con te stesso;
  • potenziare la sensibilità corporea;
  • imparare a espandere il respiro per migliorare il piacere sessuale;
  • sciogliere blocchi energetici;
  • sperimentare meditazioni e rituali tantrici per coltivare l’onda orgasmica;
  • sperimentare meditazioni e rituali tantrici per espandere e canalizzare l’energia sessuale.

Vuoi scoprire il nostro Programma Tantra & Amore?
Compila il form qui sotto!

Voglio rimanere aggiornato con le iniziative iscrivendomi alla newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *