Il Covid e le restrizioni connesse all’emergenza sanitaria ci ha portato a rinunciare spontaneamente e volontariamente alle nostre relazioni.

Il 71% della popolazione italiana ha ridotto spontaneamente qualunque uscita con altre persone, il 70% ha rinunciato a frequentare o a invitare persone a casa propria. Indipendentemente dalle restrizioni imposte dallo Stato.

 

 

Questi gravissimi dati emergono dallo studio “Gli italiani e il Covid-19. Impatto socio-sanitario, comportamenti e atteggiamenti della popolazione italiana” realizzato da Sociometrica per conto di Fondazione Italia in Salute. Elementi che evidenziano una spontanea rinuncia alla coltivazione della propria rete relazionale, di quel contatto umano che è di fondamentale importanza per il benessere personale, sia nel corpo che nell’anima.
Non meno allarmanti gli altri dati: il 43,9% degli italiani ha smesso di fare attività fisica o ne fa molta di meno, il 28,8% dichiara di avere difficoltà a prendere sonno.

E non sorprendono, di conseguenza gli altri risultati: il 16,5% della popolazione afferma di avere sintomi di depressione, il 27,1% di avvertire disagi psicologici, il 49,1% di sentirsi più nervoso.

Le relazioni, l’attività fisica ed il sonno, insieme alla sessualità, anch’essa in drastico calo proprio in conseguenza del Covid, sono i più grandi abbattitori di stress, fanno parte di quel compendio di abitudini rilassanti che consentono a ciascuno di noi di abbassare i livelli di nervosismo e tensione, rilassarci e godere dei piaceri della vita. Come conseguenza il livello generale di stress, cioè di tensione emotiva e fisica, si è alzato, con pesanti implicazioni sul benessere personale e la qualità della vita.

Si tratta di una tendenza da contrastare, agendo con urgenza sul recupero dell’equilibrio anima-corpo-relazioni, prima che sia troppo tardi, prima che le sue conseguenze sul nostro benessere spengano definitivamente la nostra energia vitale.

 

Se quanto scritto ti incuriosisce puoi contattarci per qualsiasi approfondimento o informazione.

 

    Voglio rimanere aggiornato con le iniziative iscrivendomi alla newsletter


    OPPURE PARLANE DIRETTAMENTE CON NOI:

    Gloria di Capua (328 3083753) e Maurizio Lambardi (347 5918384)
    (Counselors, Life Coaches e Costellatori Familiari)

    TI ASPETTIAMO CON GIOIA!


    Se poi vuoi ricevere notizia dei nostri articoli più importanti e degli eventi che realizziamo nel corso dell’anno, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *