,

Cos’è l’amore?

cos'è l'amore

Si cerca una risposta a questa domanda da migliaia di anni e probabilmente l’essere umano non smetterà mai di interrogarsi e cercare di definire la misteriosa forza che ci spinge e domina, che ci innalza a gioie sublimi e ci sprofonda in sofferenze altrettanto intense.
Se è difficile definire l’amore, è invece facile affermare cosa l’amore NON è.
L’amore non è l’innamoramento e le due parole non sono sinonimi. L’innamoramento è una fase dell’amore, ma non rappresenta la sua interezza.
L’amore non è fusione, non è annientarsi per il partner, tanto meno sottomettersi, sacrificarsi.
L’amore non è lo strumento per riempire i tuoi vuoti e curare le tue ferite ed il partner non è il sostituto dei genitori, addetto a darti ciò che ti è mancato.
L’amore non è dipendenza affettiva, anzi, la dipendenza uccide l’innamoramento ed impedisce all’amore di radicarsi e crescere.

Se cerchi l’amore, devi coltivare la tua indipendenza e la tua autostima, perché un vero amore è sano e per essere tale ha bisogno di due individui emotivamente maturi, ciascuno con la propria personalità.

Vi proponiamo qualche frase, di ausilio per coltivare la vostra indipendenza (e quindi l’amore):

1 – Nessuno mi deve completare, vado bene così come sono.

2 – Non devo cambiare per piacere agli altri, ma posso sempre migliorare per piacermi ancora di più.

3 – Non ho bisogno del mio partner e neanche ho bisogno di un partner, scelgo di stare con la persona che amo, perché la amo.

4 – Ti amo perché voglio amarti e mi piace stare con te, non perché sei indispensabile per la mia felicità.

5 – Se non mi apprezzi e non ti piaccio, vattene. Stare insieme deve essere piacevole, non una sofferenza.

6 – Se mi vuoi cambiare, vuol dire che non ti piaccio. Se non ti piaccio smettiamo di stare insieme, perché non ha senso farlo.

7 – La mia felicità non dipende da nessuno e non dipende da qualcosa che mi deve essere dato o dimostrato. La mia felicità dipende solo da me.

8 – Il partner è come la mutanda: se devi insistere per calzarla, non è della tua taglia. Meglio non indossarla affatto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *