, , ,

Appiccicosi o distaccati? Esiste una regola?

Appiccicosi o distaccati?

In amore non esistono regole universali, per il semplice motivo che una donna è diversa da ogni altra, così come non ci sono due uomini esattamente uguali. Si possono tuttavia tracciare degli schemi generali e delineare delle indicazioni di massima che si applicano in modo abbastanza esteso, anche nelle singole diversità.

[Tweet: “Gli estremi non sono mai sani, non fanno bene né all’uomo, né alla donna e neanche alla loro relazione.”]

Un uomo molto “appiccicoso” avrà difficoltà a conquistare il cuore di una donna indipendente, che si sentirà costantemente soffocata, invasa. Viceversa un partner distaccato genererà in una compagna insicura una costante paura di non essere amata ed importante.

All’inizio di una storia, durante la prima fase di innamoramento, stare incollati, cercarsi in continuazione, appare naturale ed è generalmente piacevole per entrambi. Poi le cose cambiano.

Chi è troppo appiccicoso allontana l’altro, lo opprime, lo invade, lo infastidisce, si mette in posizione di bisogno, come un bambino che ha paura di essere lasciato da solo. È qualcosa che uccide la relazione, la passione e l’intimità. Essere troppo attaccati spegne il desiderio sessuale dell’altro.

Chi è troppo distaccato e sfuggente rischia che il partner interpreti l’indipendenza emotiva come anaffettività e deduca una mancanza di coinvolgimento e di interesse.

Cosa fare, allora?

È necessario trovare un punto di equilibrio, una giusta distanza che tenga conto dell’esigenza di entrambi.

Le donne sono tendenzialmente più portate a contattare le loro emozioni e ad esprimerle, per via di un condizionamento culturale che favorisce questo tipo di sviluppo, al contrario, gli uomini subiscono un imprinting sociale che li porta ad avere una gestione meno chiara e palese delle proprie emozioni.

Il giusto equilibrio tra appiccicosi e distaccati dipende, dunque, per entrambi, dall’individualità dell’uomo e della donna in questione. È necessario ascoltarsi, osservarsi, capirsi. Accettarsi nelle reciproche diversità e anche conoscere se stessi, perché sarà molto difficile conquistare il cuore di una donna se prima non si è compreso fino in fondo cosa si vuole e dove si voglia andare a parare.


Il programma di crescita personale e cura della relazione “Tantra & Amore”, attraverso i suoi corsi ed eventi esperienziali, è studiato appositamente per fornire concreti strumenti di crescita personale all’individuo e alla coppia, per guardare le criticità con occhi diversi e superarle insieme.

Se quanto scritto ti incuriosisce puoi contattarci per qualsiasi approfondimento o informazione.
Ti ricordiamo che puoi consultare il Calendario di tutti i nostri eventi e, dalla stessa pagina, iscriverti direttamente.

Interagiamo volentieri anche su tutti i canali social.

Se poi vuoi ricevere notizia dei nostri articoli più importanti e degli eventi che realizziamo nel corso dell’anno allora ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter.

tantra & amore

Programma Tantra & Amore

OPPURE PARLANE DIRETTAMENTE CON NOI:

Gloria di Capua (328 3083753) e Maurizio Lambardi (347 5918384)
(Counselors-Life Coaches e Costellatori Familiari)

TI ASPETTIAMO CON GIOIA!

Se vuoi approfondire questi argomenti puoi seguire i nostri corsi, contattaci:

.

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Voglio rimanere aggiornato con le iniziative iscrivendomi alla newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *